Cloud Computing Economics - There Is No Free Service

Cloudonomics Journal

Subscribe to Cloudonomics Journal: eMailAlertsEmail Alerts newslettersWeekly Newsletters
Get Cloudonomics Journal: homepageHomepage mobileMobile rssRSS facebookFacebook twitterTwitter linkedinLinkedIn


Arista Networks ha annunciato in data odierna che il Direttore dello sviluppo Andreas (Andy) Bechtolsheim terrà il discorso di apertura della International Supercomputing Conference (ISC '09), il maggiore evento europeo relativo al calcolo ad alte prestazioni (HPC), che si svolgerà dal 23 al 26 giugno ad Amburgo, Germania. Arista Networks presenterà inoltre la serie di switch per centri dati Arista 7100 presso lo stand n. 241.

Il discorso di Andy Bechtolsheim verterà sulle tendenze del mercato del calcolo ad alte prestazioni, toccando temi quali il cloud networking, la sfida della realizzazione dei large fabric e il ruolo di Infiniband e dell'Ethernet a 10 gigabit. Il suo discorso tratterà inoltre le sfide della costruzione, dell'integrazione e dell'utilizzo di sistemi petascale, anche dal punto di vista dell'alimentazione e del raffreddamento, della stabilità e della scalabilità dei sistemi stessi. Toccherà infine i temi dell'impatto della memoria a stato solido sulle distribuzioni HPC e del modo in cui essa può influire sulla larghezza di banda dati del sistema per fornire prestazioni complessivamente più elevate grazie a un'architettura di sistema più equilibrata.

Prestazioni, scalabilità e alta disponibilità ai vertici del settore

La serie di switch per centri dati Arista 7100 si caratterizza per la soluzione di switch Ethernet a 10 gigabit con la densità più elevata del settore, oltre a essere la prima a disporre di un sistema operativo di rete modulare estensibile (EOS). Dotati di un rapporto prezzo/prestazioni finora mai raggiunto, gli switch Arista 7100 consentono la distribuzione dell'Ethernet a 10 gigabit in tutti i punti del centro dati, migliorando in misura considerevole l'utilizzo dei server e il rendimento dell'alimentazione dei centri dati stessi. Con gli switch Arista 7100 e gli adattatori 10GBASE-T prodotti da società come Intel, è ora possibile raggiungere, con opzioni di connettività standardizzate nei centri dati di ogni dimensione, la connettività dei server ad alta velocità un tempo riservata a costose tecnologie esclusive, quali i cluster di calcolo ad alte prestazioni (HPC) e il calcolo grid based.

Per incontrare Arista all'ISC '09 si prega di contattare [email protected]

Arista Networks ospiterà inoltre il seminario “Cloud Computing: Your Apps are Ready, How About your Network?” (Cloud computing: le vostre applicazioni sono pronte, ma la vostra rete?) in collaborazione con Citrix Systems a San Francisco in data 30 giugno. In più, importanti esperti di Dell, NetApp, Yahoo! e altri esprimeranno il proprio punto di vista sui temi del cloud computing nel corso di una discussione di gruppo interattiva. Per registrarsi, visitare la pagina: http://www.aristanetworks.com/en/Seminars

Informazioni su Arista Networks

Arista Networks realizza soluzioni di cloud networking per centri dati e ambienti informatici di grandi dimensioni. Gli switch Ethernet a 10 gigabit di Arista, i migliori della loro categoria, ridefiniscono la scalabilità, la stabilità e il rapporto prezzo/prestazioni. Il cuore della piattaforma di Arista è rappresentato dal sistema operativo EOS™ (Extensible Operating System), un'architettura software all'avanguardia con funzionalità di autoriparazione e di aggiornamento on line del software durante le fasi operative. Per ulteriori informazioni, visitare il sito www.aristanetworks.com

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

More Stories By Business Wire

Copyright © 2009 Business Wire. All rights reserved. Republication or redistribution of Business Wire content is expressly prohibited without the prior written consent of Business Wire. Business Wire shall not be liable for any errors or delays in the content, or for any actions taken in reliance thereon.